ABISSO DELLE LEPRI – 26/08/2018

1° discesa 20 mt armo su albero e 2 frazionamenti
1° pozzo 15/18 mt
2° pozzo 25/28 mt
La grotta é fredda ed ha uno sviluppo totale meno 100 mt, sulla prima discesa che si fa all’esterno e sulla prima calata interna alla grotta ci sono un po’ di detriti che scaricano.
L’ avvicinamento è di 1 ora a piedi su carrareccia con qualche salita abbastanza rilevante, la strada è anche percorribbile con un 4×4 ma ci vuole l’autorizzazione del parco, anche perché poi ad una certa altezza si incontra una sbarra chiusa. Lungo la strada c’é un rifugio “LA GUARDIA” in legno ed accessibile, ci sono posti dove si può campeggiare e lungo il tragitto che porta alla grotta e su un percorso che poi diventa erboso, nel loro periodo di maturazione si possono gustare fragole selvatiche e lamponi.
Proseguendo un po’ oltre dove si posiziona il primo armo per la grotta, a 5 minuti di cammino e su un sentiero stretto, si arriva ad una profonda dolina, nel fondo di questa buca c’è del ghiaccio perenne, che però ad oggi e con il trascorrere del tempo va via via sciogliendosi.

Discese composte da fix e spit,

Scheda d’armo abisso lepri…
1. Partenza su albero 10 mt.
2. 2 fix per armo doppio
3. 2 mt sotto altro a dx 1 fix
4. 4 mt sotto frazionamento spostato a sx,
5. Discesa tra alberi caduti,
6. Da lì si entra in un passaggio 2 spit con armo doppio,
7. Prima discesa 8 mt su spuntone di roccia
8. Arrivo su una saletta
9. Dalla saletta 1 fix ( frazionamento da doppiare )
10. Ultimo pozzo da 25 mt 1 fix.
11. N.B. da 5 mt dal fix va fatto un frazionamento perché la corda tocca.
Corde: 1 da 85 mt e 1 da 40 mt

D. R.

Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi