L’Acquedotto di Poggio Picenze – 29/06/17

La sera del 29/06/17 alcuni soci del GGFAQ si sono recati presso il Comune di Poggio Picenze per far visita a due dei suoi famosi acquedotti, in passato oggetto di studio da parte del gruppo: l’Acquedotto Casette e Fonte Forma. Il primo ad essere visitato si trova lungo la strada tra Poggio Picenze e San Martino, ed ha accesso da una piccola casetta in muratura chiusa da una porta in metallo, “custodito” per la “gioia” di qualcuno da un piccolo gruppo di scorpioni sul soffitto. Da lì una serie di scalette in ferro, disposte a collegare vari solai, danno accesso a cunicoli di diversa lunghezza, spesso con poca acqua sul fondo, particolari per il modo in cui sono stati scavati. A colpire lo sguardo sono soprattutto le pareti biancastre, accenni di concrezioni e persino un piccolo ruscello “cristallizzato”. Il secondo, ubicato al centro del paese, ha accesso da una finestrella di vetro sopra la fonte. Il primo tratto dell’acquedotto è scavato nella terra mentre il restante nei limi calcarei. Un pozzo realizzato in mattoni segna la particolarità del luogo, anch’esso con accenni di concrezioni. P.P., S.C.

Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi