Due giorni nelle Grotte di Frasassi – 24-25/04/17

In occasione del ponte del 24-25 aprile il GGFAQ ha scelto come meta di escursione le magnifiche cavità site nel Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi. A causa di un gran numero di partecipanti il primo giorno si sono formati due gruppi, uno rivolto a Buco Cattivo ed uno alla Traversata della Grotta del Mezzogiorno. L’uscita a Buco Cattivo ha avuto come accompagnatori di eccezione tre membri del GSS – Gruppo Speleologico Senigalliese – Alessandro Panepucci, Simone Baldelli ed Uliano Massimi, a loro va un sentito ringraziamento da parte del gruppo: grazie alla loro conoscenza ci hanno accompagnato nei meandri della cavità fino a raggiungere, per un colpo d’occhio veloce, la Sala Rinaldi e la prua del transatlantico. Il clima instauratosi è stato fin da subito straordinario, rivelando la bellezza della condivisione che probabilmente nessuna attività più della speleologia può esprimere. Sempre il 24 aprile altri soci del GGFAQ hanno effettuato la traversata che dalla Grotta del Mezzogiorno scende trovando l’uscita nell’ingresso della sottostante Grotta della Beata Vergine di Frasassi; il morale del gruppo, alto già grazie al bellissimo panorama che offre il sentiero di avvicinamento, è andato in crescendo man mano che la grotta si apriva davanti. Le calate in sale ampie ed i saliscendi tra magnifiche concrezioni ripagano la strada percorsa; a completare la splendida escursione, l’uscita sul Tempio del Valadier, fiabescamente illuminato dalle luci gialle al sodio. A fine giornata ci siamo ritrovati tutti insieme, chi prima e chi dopo, a mangiare una pizza e brindare con una birra. L’indomani del 25 aprile tutti i soci del GGFAQ presenti il giorno prima ed altri giunti dall’Aquila si sono recati all’ingresso turistico della Grotta Grande del Vento, da cui parte il percorso speleologico che attraverso la montagna sfocia nella sottostante Grotta del Fiume. S.C., M.I.

Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi